Interviste


Fondi Europei e Mezzogiorno, Pino Arlacchi a Tg Norba 24

E-mail Stampa PDF

"Purtroppo gran parte dei Fondi europei passa attraverso le Regioni ed è questo il motivo fondamentale perché l'Italia è agli ultimi posti nella spessa dei Fondi..."

Lo spiega Arlacchi nel corso della trasmissione "Zoom Europa- TG NORBA 24", a cura di Maurizio Marangelli ", 26 mag. 2013

;

 

Fondi Europei, le richieste dagli amministratori di Abruzzo, Calabria e Molise

E-mail Stampa PDF

RegionEuropa, 26 mag. 2013

Servizio di Dario Carella

Da Bruxelles, la cronaca dell'incontro fra gli amministratori locali di Abruzzo,Calabria e Molise che, insieme all'eurodeputato del Pd Pino Arlacchi,  hanno fatto il punto su come utilizzare i residui fondi europei per la politica regionale che scadono alla fine dell'anno, e di come prepararsi ad utilizzare i prossimi fondi che saranno disponibii dal 2014.

 

Realtà Italia lancia la sfida: "Insieme a sinistra si vince"

E-mail Stampa PDF

L'Europarlamentare racconta la nascita del Movimento

Epolis Bari, 10 mag. 2013, Intervista di Alessandra Colucci

Un movimento nato per "far avvicinare i giovani alla politica, per dimostrare quanto si possa concretamente rispon dere alla domanda di cambiamento”
L'europarlamentare Pd Pino Arlacchi, che l'ha voluta e l'ha tenuta a battesimo, racconta così la nascita di Realtà Italia,
"giovanissima costola" dei Democratici che oggi, a Bari, terrà la propria convention, in vista dell'apertura della campagna
elettorale per le Amministrative del prossimo anno, che porteranno all'elezione del nuovo sindaco.

Leggi tutto...
 

Mezzogiorno e Fondi europei: Pino Arlacchi a RegionEuropa

E-mail Stampa PDF

"Fondi europei e risorse locali leve della rinascita del Mezzogiorno". Il Convegno organizzato a Bruxelles il 23 aprile scorso è stato seguito da RegionEuropa, l'appuntamento settimanale europeo della Tgr a cura del Vice Direttore Dario Carella. 5 mag. 2013

 

 

Diritti civili, Ungheria sotto esame

E-mail Stampa PDF

 Pino Arlacchi a Radio24 - Gr Europa, 29 apr. 2013

"Si potrebbe arrivare alla sospensione del diritto di voto per l'Ungheria" dice a Radio24 Pino Arlacchi, europarlamentare e membro della commissione Esteri e sottocommissione diritti dell'uomo.

Ascolta l'intervista a questo link

 

 

 

Armi nucleari, Pino Arlacchi a Spazio Europa, 12 aprile 2013

E-mail Stampa PDF

Armi nucleari, Pino Arlacchi ospite dell'approfondimento settimanale di Gr Rai Parlamento "Spazio Europa", 12 aprile 2013

 

Droga, Pino Arlacchi a Radio 24

E-mail Stampa PDF

5 apr. 2013

Pino Arlacchi a "Nove in  punto": "“In Italia i consumatori in tutto il Paese sono 300mila cioè lo 0,5% della popolazione…Saviano dice che la coca la prendono tutti… Dire che chiunque ci circondi prende la droga è una grossa esagerazione"... Il mercato è completamente cambiato. Un chilo di cocaina all’ingrosso adesso costa un 20esimo di quello che costava 30-40 anni fa. C’è stato un crollo dei prezzi straordinario. In America un crollo totale dei consumatori, in Europa un aumento che non ha compensato le perdite americane. Oggi in definitiva abbiamo mercati che sono un quinto di quelli di trent’anni fa..."

Ascolta l'intervento di Arlacchi nel corso del dibattito condotto da Simone Spetia.

 

Fondi Europei, Arlacchi: "Più coordinamento tra Governo ed enti locali"

E-mail Stampa PDF

Pino Arlacchi a RegionEuropa: "I  nuovi fondi 2014/2020 dovrebbero essere gestiti dal governo nazionale in coordinamento con i comuni e le province, ossia gli enti territoriali di prossimita' piu' vicini ai cittadini e non piu' dalle Regioni che hanno dimostrato,soprattutto al Sud, di non saperli utilizzare al meglio e di non saperli spendere totalmente in buone pratiche europee".

 Rai3, RegionEuropa, intervista di Dario Carella, 7 apr. 2013

 

 

Gioia Tauro, Pino Arlacchi a RegionEuropa

E-mail Stampa PDF

Rai 3, Intervista di Dario Carella, 10 mar. 2013

Arlacchi: (...) "Questa idea che Gioia Tauro sia il porto della mafia è un mito autolesionista...I dati sono molto negativi perché fanno pensare che il porto sia controllato dalla 'ndrangheta, cosa non vera. Il porto è controllato dall'Autorità portuale di Gioia Tauro, dalle imprese che ci lavorano, ed è sottoposta a  uno scrutinio severissimo da parte delle forze dell'ordine, della magistratura, del servizio delle dogane..." (...)

 

Arlacchi: Italian voters will not be ‘seduced’ by the tax proposal

E-mail Stampa PDF

NewEurope online, 11 feb. 2013

By Federico Grandesso

Federico Grandesso talks to Italian MEP Pino Arlacchi and former vice-secretary general of the UN for a further update on the Bersani Coalition. The polls are now two weeks away in Italy.

Can you present some of the most important points in the programme of your coalition?

One of the most important points of our electoral programme is the fight to mafia and the reform of the Italian justice system. A system that satisfy the European standards means: strengthen the administration of civil and penal justice improving substantially its efficiency; reduce the length of the civil trials because now they can last up to ten years and finally bring to an end the grip of the mafias on the Italian society and economy. Our coalition has all the right ideas to succeed in these tasks. Another important topic for us is the fight against tax evasion and this means the recovery of financial resources that we could invest for the growth of the country and for the reduction of unemployment.

Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 16
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

I luoghi comuni sui migranti

 La Repubblica, 31 agosto 2017 Lettera al Direttore CARO direttore, mi permetto di dissentire dalle critiche alla sinistra italiana avanzate martedì dal...

Articoli | 06 Set 2017

Nessuno vuole morire per Kiev. Ed è giusto.

Panorama, 23 feb. 2015 Nella crisi ucraina c'è chi cerca un nemico a tutti i costi, in un delirio antirusso. Ma...

Articoli | 19 Feb 2015

Non armare l'Ucraina

Roma, 9 feb. 2015 di Pino Arlacchi La crisi ucraina è iniziata un anno fa, ed è evidente che la Russia sta...

Articoli | 09 Feb 2015

Tsipras, Arlacchi: "Il mondo sta con lui. Ecco le ragioni politiche, etiche ed economiche"

Roma, 7 feb. 2015 di Pino Arlacchi Uno schieramento larghissimo, che va dai premi Nobel ai maggiori economisti, di destra e di...

Articoli | 08 Feb 2015

Il teatrino incivile dell'informazione italiana

Roma, 30 gen. 2015 di Pino Arlacchi La qualità dell'informazione italiana ha seguito la stessa traiettoria del declino del PIL. Con la...

Articoli | 31 Gen 2015

Draghi, Arlacchi: "Il bazooka dovrebbe finanziare piano di investimenti e non le banche"

Roma, 28 gen. 2015 di Pino Arlacchi Non credo che le misure appena adottate dalla BCE avranno gli stessi effetti del Quantitative...

Articoli | 28 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: " Se Syriza vincerà le elezioni la sua vittoria sarà di grande aiuto"

Il successo di Syriza ci aiuterà a creare un'Europa più vicina al cuore dei suoi cittadini.  Roma, 21 gen. 2015 di...

Articoli | 25 Gen 2015

Terrorismo: qualche cifra scomoda

Dei 2.682 attentati avvenuti nell’Unione europea tra il 2006 e il 2013 solo 16 (lo 0,6 per cento) è di...

Articoli | 22 Gen 2015

Terrorismo e disinformazione: lutti selettivi

Il 95% delle vittime del terrorismo sono musulmani, ma noi piangiamo solo quelle di casa nostra. di Pino Arlacchi, 13...

Articoli | 13 Gen 2015

Arlacchi:"Non facciamo il gioco dei terroristi. Islam e Occidente non c'entrano nulla"

Roma, 8 gen 2015 di Pino Arlacchi In campo non ci solo i terroristi che dicono di uccidere in nome dell'Islam e...

Articoli | 08 Gen 2015

Newsletter


Chi è Online

 702 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info