Comunicati Stampa/Agenzie


Arlacchi:«Il centro di sostegno di Pisa modello di buongoverno»

E-mail Stampa PDF

Il Tirreno, 23 feb. 2014

PISA. «Straordinario esempio di buongoverno che anticipa il modello di pubblica amministrazione che tutti vorremmo vedere». È il commento di Pino Arlacchi, europarlamentare Pd e noto studioso della sicurezza umana, all’iniziativa del prefetto Francesco Tagliente di istituire un Centro di sostegno per cittadini in situazioni di estremo disagio, che non di rado finiscono col suicidio. «Tagliente - prosegue Arlacchi - ha coinvolto 52 enti, dalle Camere di Commercio all’Inps, alle banche, alle associazioni professionali, ai sindacati, con lo scopo di fornire consulenze, aiuti e sostegno anche psicologico a imprenditori e cittadini in gravi difficoltà. In tre mesi ai centri di ascolto sono arrivate 637 richieste, 459 per bisogni primari, 106 di supporto psicologico e 72 di carattere finanziario. Il servizio si è attivato risolvendo situazioni difficilissime e salvando vite umane. Auspico l’estensione all’intero territorio nazionale di uno strumento nuovo ed efficace di riduzione del disagio derivante dalla crisi economica».

 

«Giuseppe Aieta uno dei migliori amministratori della Calabria e del Mezzogiorno»

E-mail Stampa PDF

13 gen. 2014

La solidarietà di Pino Arlacchi al Sindaco di Cetraro

«La mia più fraterna solidarietà al Sindaco di Cetraro per l'infame messaggio di minaccia che ha ricevuto». Lo dichiara in una nota l'eurodeputato Pd Pino Arlacchi.
«Giuseppe Aieta - prosegue Arlacchi - è uno dei migliori amministratori pubblici della Calabria e del Mezzogiorno. Nei suoi anni di gestione del comune di Cetraro è riuscito in un'impresa difficilissima: trasformare una comunità demoralizzata, depressa e in balìa della mafia locale, in una storia di successo all'insegna del buon governo».

Leggi tutto...
 

Abruzzo in avanguardia con Qr-code

E-mail Stampa PDF

(AGI) - San Giovanni Teatino (Chieti), 30 nov. - E' stato inaugurato nel pomeriggio dall'on. Pino Arlacchi, europarlamentare e gia' vicesegretario dell'Organizzazione delle nazioni unite (Onu), il servizio di comunicazione istituzionale attraverso il QR-code, la tecnologia innovativa che permette ai telefonini di nuova generazione di collegarsi direttamente ad un sito specifico puntando semplicemente l'obiettivo della fotocamera su un quadratino posizionato in diversi punti della citta'. Il "taglio del nastro" virtuale e' stato fatto in piazza San Rocco, dove il QR-code e' stato posizionato lungo il marciapiede che costeggia corso Italia. 

Leggi tutto...
 

Intimidazione a De Luca, Pino Arlacchi a Letta: "Basta esitare sulle deleghe del Vice Ministro"

E-mail Stampa PDF

Salernonotizie.it, 27. nov. 2013

«La barbara intimidazione al Sindaco De Luca è l'ennesimo segno di degrado della politica italiana. Perché la sua matrice è chiaramente politica, ed è connessa al tentativo di linciaggio mediatico e politico del Sindaco messo in atto subito dopo la celebrazione del Congresso PD di Salerno». Lo dichiara in una nota Pino Arlacchi, europarlamentare PD che ha ospitato De Luca a Bruxelles per un evento dedicato al Sud che funziona.

«I risultati del Congresso hanno confermato la grande forza di De Luca. I suoi consensi nel partito e nella società civile sono legati a fatti la cui dura verità infastidisce molti benpensanti, anche interni al PD stesso», prosegue Arlacchi.

Leggi tutto...
 

Datagate: senatore Usa a Parlamento Ue, Obama farà riforma

E-mail Stampa PDF

Noi troppo oltre,spionaggio non basta,rimuovere cause terrorismo

"Pino Arlacchi ha chiesto ai rappresentanti del Congresso americano di "imparare dall'esperienza in Europa" dove il terrorismo "è stato battuto senza violare la democrazia".

(Ansa) - Bruxelles, 26 nov.2013 - Gli Stati Uniti "devono risolvere entro la primavera" gli eccessi della sorveglianza di massa rivelati dallo scandalo Datagate. E' quanto chiesto dal presidente della Commissione affari esteri del Parlamento europeo, il tedesco Elmar Brok, esponente della Cdu ed uno dei principali consiglieri della Cancelliera Angela Merkel, in apertura dell'audizione di oggi pomeriggio con il senatore americano Christopher Murphy, presidente della sottocommissione per gli affari europei, e con i membri del Congresso Gregory Meeks e Mario Diaz-Alabart.

Leggi tutto...
 

Abusivismo: Arlacchi "Vinta importante battaglia legalita"

E-mail Stampa PDF

(Ansa) - Catanzaro, 31 ott.2013 - ''Dopo circa vent'anni, un'importante battaglia per la legalità e per la difesa dei diritti umani è stata vinta''. Lo dichiara in una nota l'eurodeputato Pd Pino Arlacchi, in merito all'iniziativa dell'amministrazione comunale di Cotronei che ha proceduto al recupero di terreni e fondi danneggiati dal pascolo abusivo.

Arlacchi due anni fa, dopo una serie di sopralluoghi nelle zone interessate dal pascolo selvaggio, aveva presentato un'interrogazione sul tema alla Commissione europea.

Leggi tutto...
 

Cina, Arlacchi al Forum sulla corruzione globale

E-mail Stampa PDF

A Pechino, la V Sessione dell“International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era”. Pino Arlacchi, dopo il Forum partirà per un giro di conferenze nelle principali università cinesi dove presenterà il suo libro "L'inganno e la paura", appena tradotto in lingua cinese.

Pino Arlacchi, eurodeputato S&D ed ex vicesegretario generale ONU, sarà tra i relatori dell'International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era che si svolgerà dal 26 al 28 ottobre a Pechino.
Al Forum, nato dall'iniziativa di otto Stati promotori (Francia, Germania, Italia, Stati Uniti, Giappone, Spagna, Russia e Cina), parteciperanno delegazioni provenienti da paesi di tutto il mondo.
«Al centro delle tematiche che tratteremo in questa Conferenza - spiega Arlacchi - la lotta alla corruzione e, in particolare, il pericolo, le cause e le contromisure contro la corruzione globale».
«Partendo dalla Convenzione delle Nazioni Unite contro la Corruzione (UNCAC) - prosegue Arlacchi - cercheremo di analizzare l'evoluzione del fenomeno, facendo il punto sui risultati sinora raggiunti dalle attuali politiche e dalle misure anticorruzione più efficaci».

Leggi tutto...
 

Sahara occidentale, Arlacchi: Rapporto Pe descrive violazioni Marocco

E-mail Stampa PDF

(AGENPARL) - Strasburgo, 23 ott. 2013 - Approvato a grandissima maggioranza dall'Aula di Strasburgo un Rapporto sui diritti umani nella regione del Sahel del Sahara occidentale. «Il Rapporto è esteso e ben dettagliato e descrive le continue violazioni dei diritti umani da parte del Marocco nei territori occupati Saharawi». Lo dichiara in una nota l'europarlamentare PD Pino Arlacchi, relatore ombra socialista di questo Rapporto e Vice-presidente dell'intergruppo sul Western Sahara. «Nel Documento - prosegue Arlacchi - oltre a denunciare la totale mancanza di libertà di associazione e di espressione, i deputati europei chiedono la liberazione immediata dei prigionieri politici saharawi. Esprimono inoltre rammarico per il fatto che le Nazioni Unite non siano ancora riuscite a stabilire un meccanismo indipendente e credibile per il controllo dei diritti umani, e ricordano il respingimento da parte del governo marocchino di una delegazione di parlamentari europei volta a verificare la situazione dei territori occupati».

Leggi tutto...
 

Joint statement on the Azerbaijan Presidential election by the delegations of the Parliamentary Assembly of the Council of Europe and the European Parliament

E-mail Stampa PDF

Baku, 10 October 2013

Election observation delegations of PACE and the EP were invited by the Azeri authorities to observe Presidential election held on 9 October 2013. As the Heads of delegation, we would first of all like to congratulate the people of Azerbaijan on their peaceful campaign and Election Day.

  •  We did not come to Azerbaijan to give lessons or to measure the rate of democratic development in the country but rather to witness and encourage the transition process towards democracy that the country is experiencing.
  • Overall around Election Day we have observed a free, fair and transparent electoral process.
  • The will of the authorities of Azerbaijan to have a large presence of national and international observers for the 2013 presidential election is commendable.
  • From what we have seen, electoral procedures on the eve and on Election Day have been carried out in a professional and peaceful way. We were pleased to see the sound technical preparations and the investment made by the Azeri authorities for this election.
Leggi tutto...
 

PACE and European Parliament call Azeri elections democratic

E-mail Stampa PDF

BAKU. Oct 10 (Interfax) - The election observation missions of the Council of Europe Parliamentary Assembly (PACE) and the European Parliament have congratulated the Azeri people on the successful conclusion of the presidential polls in the country.

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 21
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...

I Padroni della Finanza Mondiale

I Padroni della Finanza Mondiale (copertina)
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Hong Kong, la storia che non leggerete

Hong Kong, la storia che non leggerete di Pino Arlacchi | 18 luglio 2019   Non riportare mai la versione dell’altra parte in...

Articoli | 18 Lug 2019

Ex Vice Segretario ONU sul Rapporto Bachelet: "Molti dati sono inventati o grossolanamente esagerati

Di seguito il mio commento per L'Antidiplomatico riguardo alle grossolane esagerazioni e falsità contenute nel Rapporto dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per...

Articoli | 15 Lug 2019

La povertà in Inghilterra e in Venezuela

La povertà in Inghilterra e in Venezuela Roma, 15 luglio 2019   Mi sto occupando in questi giorni del problema della povertà in...

Articoli | 15 Lug 2019

Anche la Merkel molla Guaidò

La notizia della normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra #Venezuela e Germania, e le sue rilevanti implicazioni politiche, è stata ignorata dai media...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump e l'Iran, le prossime mosse

Su L'Antidiplomatico continua la mia analisi sui rapporti Usa-Iran. (https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-pino_arlacchi__trump_e_liran_le_prossime_mosse/82_29134/?fbclid=IwAR0AwpEn5ufDl53QI5Kz8XuiHJtRMEe9yDgTUDmjYAEoZjB8XF_M6Oa1jIE)   Trump e l'Iran, le prossime mosse di Pino Arlacchi | 25 giugno 2019   Senza saperlo (dati...

Articoli | 14 Lug 2019

Perché non ci sarà la guerra all'Iran

Su Il Fatto Quotidiano di oggi una mia riflessione sul perché - nonostante le continue minacce da parte degli Stati Uniti -...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump, il bullo che si vede padrino

Con questa riflessione su Trump e la criminalità organizzata riprendo la mia attività dopo una breve interruzione dovuta a un...

Articoli | 14 Lug 2019

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro di Pino Arlacchi | 3 maggio 2019 https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/05/03/il-doppio-bluff-di-juan-guaido-nella-partita-tra-usa-e-maduro/5150545/?fbclid=IwAR3Isi3sL0jOi9DsinQx-MRRJTsUTl1f5OqJZkxjvPm5GEDxrNHelBjgoiY   Siamo tutti Guaidó....

Articoli | 14 Lug 2019

Arlacchi: "Caracas è una città tranquilla, Maduro è più forte"

Questo è il mio contributo - pubblicato questa mattina su Il Fatto Quotidiano - contro la valanga di disinformazione che i media...

Articoli | 14 Lug 2019

LIBIA: L’INTERVENTO NATO CHE BOMBARDÒ LA RAGIONE

Su “Il Fatto” di oggi ho pubblicato la seguente analisi sulle origini della crisi libica che tenta di fornire una...

Articoli | 14 Lug 2019

Newsletter


Chi è Online

 259 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info