Home » Rassegna Stampa »
Comunicati Stampa/Agenzie


Archeologia: a Bruxelles in mostra i tesori della Magna Graecia

E-mail Stampa PDF

Magna Grecia

Dal 12 al 16 novembre a Bruxelles, l'esposizione organizzata dalla società Progetto Magna Graecia (clicca per visualizzare l'invito)

"Alle radici dell’Europa. Progetto Magna Graecia: un grande passato davanti a noi”.

Per la prima volta in ambito internazionale, sette tesori del patrimonio archeologico europeo, tra i maggiori reperti dall'arte magnogreca calabrese, saranno esposti a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo. A rievocare storia e splendore delle colonie magnogreche, la "Testa del Filosofo", il "Kouros di Reggio", il "Dioscuro di Locri", il "Toro Cozzante di Sibari", la "Stele marmorea di Crotone", l’"Elmo Corinzio di Vibo Valentia" e il "Cratere con scene di caccia di Gioia Tauro".

All'inaugurazione (che si svolgerà il 13 novembre alle 17.30), saranno presenti il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti, l’Ambasciatore italiano presso l'Ue Ferdinando Nelli Feroci, parlamentari e altre autorità dell'Unione europea.

Leggi tutto...
 

UE: Arlacchi nominato consigliere speciale Primo Ministro Romania

E-mail Stampa PDF
EUROPARLAMENTARE PD NOMINATO PER LOTTA MAFIA E CORRUZIONE
(ANSA) - Catanzaro, 16 ott. 2012 - L'europarlamentare Pd/S&D Pino Arlacchi, tra i massimi esperti di criminalità internazionale, è  stato nominato consigliere speciale del Primo ministro della Romania, Victor Ponta, per la lotta contro la mafia e la corruzione.
''Ringrazio il premier della Romania per questo riconoscimento'', dichiara Pino Arlacchi. ''Metto a disposizione del suo Paese l'esperienza di 35 anni di studio e di azione contro la criminalità e il malaffare politico. Una strategia più incisiva contro le mafie e la corruzione può essere un contributo potente al futuro democratico della Romania ed alla sua più profonda integrazione nell'Unione Europea. Preciso - prosegue Arlacchi - che anche questo incarico, come quelli analoghi che ho ricevuto in passato per la Cina, il Brasile e l'Azerbaijan, non sarà in alcuna forma remunerato''. Ex vicesegretario generale Onu, Pino Arlacchi e' stato direttore dell'Undcp (Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo delle droghe e la prevenzione del crimine) e direttore generale dell'ufficio delle Nazioni Unite a Vienna. E' noto in Italia e al mondo per i suoi studi sulla mafia.
 

Archeologia: a Bruxelles mostra su Progetto Magna Grecia

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Catanzaro, 3 ott. 2012 - L'Assessore Regionale alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri e il Presidente della società "Progetto Magna Grecia" Pino Arlacchi domani giovedì 4 ottobre 2012 alle ore 11.30 incontreranno i giornalisti presso Palazzo Alemanni per presentare la prima mostra archeologica "Progetto Magna Grecia, un grande passato davanti a noi" che si svolgerà a Bruxelles dal 12 al 16 novembre presso il Parlamento Europeo. La mostra prevede l'esposizione di una selezionata serie di reperti che la Soprintendenza ai Beni Archeologici della Calabria ha concesso in prestito temporaneo e che rappresentano la grandezza della presenza Magno-Greca nella regione. Si tratta del Dioscuro di Locri, il Kourus di Reggio Calabria, la Testa del Filosofo, il Toro cozzante di Sibari, l'Elmo Corinzio di Vibo, il Cratere di Gioia Tauro e la Stele di Crotone. Si tratta di capolavori di grande fascino.

Leggi tutto...
 

Pino Arlacchi: "Solidarietà al Sindaco Madafferi"

E-mail Stampa PDF

1 ott. 2012

«Ho organizzato una manifestazione per il bene comune della nostra Regione come gli Stati generali di Gioia Tauro assieme a due amministratori pubblici di alto profilo come i sindaci di Gioia Tauro e di San Ferdinando. Mai avrei pensato di esporli in questo modo agli attacchi della Calabria meschina, pettegola e ribalda come quella che si è espressa nel pezzo di spazzatura lanciata contro il sindaco Madafferi da un giornaletto locale». Lo dichiara in una nota Pino Arlacchi, europarlamentare calabrese, responsabile sicurezza internazionale del PD.

Leggi tutto...
 

Saharawi, Arlacchi: "Europarlamento conferma sua reputazione"

E-mail Stampa PDF

(AGENPARL) - Strasburgo, 12 set. 2012 - "Il Parlamento europeo conferma la sua reputazione di grande campione dei diritti fondamentali". Lo dichiara in una nota Pino Arlacchi, eurodeputato S&D, primo firmatario del provvedimento approvato oggi a larga maggioranza dall'Assemblea di Straburgo che esorta il Marocco e il Fronte Polisario a continuare i negoziati per una soluzione pacifica e duratura del conflitto nel Sahara occidentale. Nella Relazione annuale sulla politica estera e di sicurezza comune, il Pe, ricordando la propria risoluzione del 25 novembre 2010, "riafferma i diritti del popolo Saharawi all'autodeterminazione e il suo diritto di decidere sullo status del Sahara occidentale attraverso un referendum democratico, conformemente alle pertinenti risoluzioni delle Nazioni Unite".

Leggi tutto...
 

Stati Generali del Porto di Gioia Tauro

E-mail Stampa PDF

Bruxelles, 12 sett. 2012

Il Porto di Gioia Tauro come leva di sviluppo per l'economia calabrese e la sua importanza strategica nel contesto nazionale e internazionale.

Se ne parleràvenerdì 14 e sabato 15 settembre in occasione degli Stati Generali del Porto che si svolgeranno aGioia Tauro (Sala Fallara del Comune, dalle 10 alle 19), e a San Ferdinando (Sala del Consiglio comunale, dalle 10 alle 20).

L'iniziativa, promossa dall'europarlamentare Pd Pino Arlacchi e dai sindaci dei Comuni di Gioia Tauro, Renato Bellofiore, e di San Ferdinando, Domenico Madafferi, ha l'obiettivo di avviare un primo tavolo di confronto permanente tra cittadini e istituzioni per individuare proposte e opportunità che possano contribuire a rilanciare la crescita del Porto, e a creare una rete di servizi interportuali nel Mezzogiorno.

Leggi tutto...
 

Pd, Arlacchi: " Basta con D'Attorre"

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Catanzaro, 27  giu. 2012 - ''Il mio scontro di un mese fa con il dott. D'Attorre, ex-commissario del Pd calabrese che continua a frequentare la regione da autodimissionato e che indice riunioni di circoli, giovani, dirigenti e parlamentari dove viene contestato da tutti, e' stato di una durezza premonitrice''. Lo dichiara, in una nota, Pino Arlacchi, eurodeputato, responsabile Sicurezza internazionale per il Pd.

Leggi tutto...
 

Attentato Brindisi, Arlacchi: "Chiaro che non era mafia"

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Roma, 7 giu. 2012 - "La notizia che l'autore dell'attentato di Brindisi sarebbe uno squilibrato che ha agito per vendetta non piacerà ai dietrologi e i mafiologi della domenica spuntati come funghi pochi minuti dopo la notizia. Ma non occorreva essere dei geni per capire che le bombole di gas esplose davanti alla scuola non c'entravano nulla con la mafia, il terrorismo, i servizi deviati e la strategia della tensione", dichiara in una nota Pino Arlacchi, responsabile sicurezza internazionale del PD. "Chi si è permesso, come il sottoscritto - aggiunge - di far rilevare che mancava ogni traccia in grado di far risalire l'attentato di Brindisi alla Sacra Corona Unita, a Cosa Nostra o alla P3, e che c'era quindi da aspettarsi una rapida individuazione dell'autore, è stato redarguito e commiserato".

Leggi tutto...
 

Nigeria: Arlacchi (PD), bene Terzi, valido metodo italiano

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Roma, 2 giu. 2012 - ''La positiva conclusione della vicenda del rapimento dell'ingegnere italiano in Nigeria è un'ulteriore conferma della validità del metodo italiano di fronteggiare questo tipo di crisi. Va dato pieno merito al ministro Giulio Terzi di avere applicato con fermezza questo metodo, indicando nella incolumità dell'ostaggio la priorità assoluta per l'azione degli organi dello stato''. Lo dichiara in una nota Pino Arlacchi, eurodeputato, responsabile PD per la sicurezza internazionale.

Leggi tutto...
 

Pino Arlacchi invita Javier Bardem a Bruxelles per il documentario dedicato al popolo Saharawi

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Bruxelles, 29 mag. 2012- ''Dare voce al popolo Sahrawi del Sahara occidentale'': questo l'obiettivo del documentario ''Figli delle nuvole, l'ultima colonia'', presentato oggi al Parlamento europeo dall'attore Javier Bardem. Ad ospitare l'evento, l'intergruppo di eurodeputati 'per la pace della popolazione Sahrawi'. Frutto di quattro anni di lavorazione, la pellicola su questa crisi internazionale dimenticata arriva a Bruxelles dopo la prima al festival di Berlino e i riflettori del festival di Cannes.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 21
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...

I Padroni della Finanza Mondiale

I Padroni della Finanza Mondiale (copertina)
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Hong Kong, la storia che non leggerete

Hong Kong, la storia che non leggerete di Pino Arlacchi | 18 luglio 2019   Non riportare mai la versione dell’altra parte in...

Articoli | 18 Lug 2019

Ex Vice Segretario ONU sul Rapporto Bachelet: "Molti dati sono inventati o grossolanamente esagerati

Di seguito il mio commento per L'Antidiplomatico riguardo alle grossolane esagerazioni e falsità contenute nel Rapporto dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per...

Articoli | 15 Lug 2019

La povertà in Inghilterra e in Venezuela

La povertà in Inghilterra e in Venezuela Roma, 15 luglio 2019   Mi sto occupando in questi giorni del problema della povertà in...

Articoli | 15 Lug 2019

Anche la Merkel molla Guaidò

La notizia della normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra #Venezuela e Germania, e le sue rilevanti implicazioni politiche, è stata ignorata dai media...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump e l'Iran, le prossime mosse

Su L'Antidiplomatico continua la mia analisi sui rapporti Usa-Iran. (https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-pino_arlacchi__trump_e_liran_le_prossime_mosse/82_29134/?fbclid=IwAR0AwpEn5ufDl53QI5Kz8XuiHJtRMEe9yDgTUDmjYAEoZjB8XF_M6Oa1jIE)   Trump e l'Iran, le prossime mosse di Pino Arlacchi | 25 giugno 2019   Senza saperlo (dati...

Articoli | 14 Lug 2019

Perché non ci sarà la guerra all'Iran

Su Il Fatto Quotidiano di oggi una mia riflessione sul perché - nonostante le continue minacce da parte degli Stati Uniti -...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump, il bullo che si vede padrino

Con questa riflessione su Trump e la criminalità organizzata riprendo la mia attività dopo una breve interruzione dovuta a un...

Articoli | 14 Lug 2019

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro di Pino Arlacchi | 3 maggio 2019 https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/05/03/il-doppio-bluff-di-juan-guaido-nella-partita-tra-usa-e-maduro/5150545/?fbclid=IwAR3Isi3sL0jOi9DsinQx-MRRJTsUTl1f5OqJZkxjvPm5GEDxrNHelBjgoiY   Siamo tutti Guaidó....

Articoli | 14 Lug 2019

Arlacchi: "Caracas è una città tranquilla, Maduro è più forte"

Questo è il mio contributo - pubblicato questa mattina su Il Fatto Quotidiano - contro la valanga di disinformazione che i media...

Articoli | 14 Lug 2019

LIBIA: L’INTERVENTO NATO CHE BOMBARDÒ LA RAGIONE

Su “Il Fatto” di oggi ho pubblicato la seguente analisi sulle origini della crisi libica che tenta di fornire una...

Articoli | 14 Lug 2019

Newsletter


Chi è Online

 304 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info