Home »
Eventi


Pino Arlacchi in Cina per l'“International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era”

E-mail Stampa PDF

1-3 dicembre 2012, Pechino

Pino Arlacchi, eurodeputato S&D ed ex vicesegretario generale ONU, è tra i relatori dell'International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era  e che si svolge a Pechino sino al 3 dicembre.

Al Forum, nato dall'iniziativa di otto stati promotori ((Francia, Germania, Italia, Stati Uniti, Giappone, Spagna, Russia e Cina), partecipano delegazioni provenienti da 26 paesi di tutto il mondo.

«Tema centrale di questo Congresso - spiega Arlacchi - è la pena di morte, un argomento dal forte impatto politico sull'opinione pubblica e sulla politica cinese. La Cina già da due anni sta praticando una moratoria sulle esecuzioni capitali. In questa occasione, insieme ad altri studiosi presenti al Forum, proporrò di trasformare questa moratoria in un'abolizione che consentirà alla Cina di chiudere un gap importante con i paesi più avanzati».

Da ottobre 2009 Pino Arlacchi è Direttore generale e capo della delegazione italiana dell’International Forum on Crime and Criminal Law in the Global Era, una Associazione di eminenti criminologi, sociologi e giuristi provenienti da 20 paesi e basata in Cina, presso l’Università di Pechino.

 

Pino Arlacchi invita a Bruxelles il Sindaco Vincenzo De Luca

E-mail Stampa PDF

Convegno Dibattito al Parlamento Europeo, mercoledì 28 novembre 2012

 

"La grande architettura nel Mezzogiorno del buon governo - Il waterfront di Salerno e gli standard dell'Unione europea" è il titolo del Convegno-dibattito che si terrà a Bruxelles il 28 novembre (ore 9.30 - 12), nella sede del  Parlamento europeo (sala 3H1).

All'incontro, promosso dall'eurodeputato Pd/S&D Pino Arlacchi, parteciperanno il Sindaco Vincenzo De Luca e gli eurodeputati Victor Bostinaru(Romania), Spyros Danellis, (Grecia), Ana Gomes,(Portogallo), Edward McMillan-Scott(Regno Unito), Ivo Vajgl (Slovenia), Graham Watson (Regno Unito), Luigi Berlinguer (Italia), Francesco De Angelis (Italia), Vincenzo Iovine (Italia), Alfredo Pallone (Italia).

Leggi tutto...
 

Arlacchi alla presentazione del volume "Partito digitale"

E-mail Stampa PDF

Il 23 novembre a Cosenza, alle 18, Pino Arlacchi parteciperà alla presentazione del volume "Partito digitale, il Pd che viene dal futuro" di Giuseppe Civati e Antonio Tursi.   All'evento, inserito nell'ambito del Forum nazionale nuovi linguaggi e nuove culture, saranno presenti, tra gli altri, il consigliere regionale Pd Carlo Guccione, Fernanda Gigliotti (Assemblea nazionale Pd), e i segretari dei Circoli Cosenza 2 e Cosenza 4.

 

Calabria: da Bruxelles invito a costruire racconto normale

E-mail Stampa PDF

Dibattito organizzato da Pino Arlacchi

(ANSA) - Bruxelles, 14 nov. 2012 - Per un racconto normale della Calabria occorre combattere luoghi comuni e pregiudizi, illustrandone le positivita', valorizzandone le eccellenze e le esperienze virtuose, e trasferendo cultura e tradizioni anche oltre i confini della Regione, e coinvolgendo le nuove generazioni. E' il messaggio lanciato nel corso del dibattito organizzato a Bruxelles dall'eurodeputato Pino Arlacchi all'indomani della ''Mostra Progetto Magna Graecia'' che ha portato per la prima volta in ambito internazionale sette capolavori dell'arte magnogreca calabrese.

"Parlare di una Calabria normale - ha dichiarato Arlacchi - significa partire dal riconoscerne in pieno limiti e difetti, ascoltando allo stesso tempo i segnali di risveglio che sono molti incoraggianti. Occorre mettere da parte ogni forma di vittimismo e combattere la cattiva abitudine del lamento. In Calabria si incrociano ogni giorno storie di cittadini, imprenditori e politici che dimostrano nei fatti come sia possibile lavorare con efficienza e onesta', realizzando ottimi risultati".

Leggi tutto...
 

Archeologia: a Bruxelles in mostra i tesori della Magna Graecia

E-mail Stampa PDF

 

 

 

 

 

 

Dal 12 al 16 novembre 2012 a Bruxelles l'esposizione organizzata dalla società Progetto Magna Graecia

Alle radici dell’Europa. Progetto Magna Graecia: un grande passato davanti a noi”. Per la prima volta in ambito internazionale, sette tesori del patrimonio archeologico europeo, tra i maggiori reperti dall'arte magnogreca calabra, saranno esposti  a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo. A rievocare storia e splendore delle colonie magnogreche, la Testa del Filosofo, il Kouros di Reggio, il Dioscuro di Locri, il Toro Cozzante di Sibari, la Stele marmorea di Crotone, l’Elmo Corinzio di Vibo Valentia e il Cratere con scene di caccia di Gioia Tauro. All'inaugurazione (che si svolgerà il 13 novembre alle 17.30), saranno presenti il Presidente del Parlamento Europeo, il Presidente della Regione Calabria, l’Ambasciatore italiano a Bruxelles, parlamentari ed altre autorità dell’Unione Europea.

La mostra è organizzata dalla società Progetto Magna Graecia, nata da un'idea di Pino Arlacchi con lo scopo di valorizzare il patrimonio archeologico calabrese,  promuovere campagne di scavo,  attività di formazione e piani di sviluppo locale basati sull’eredità magnogreca.

Leggi tutto...
 

Un progetto per il reinserimento dei lavoratori del Porto di Gioia Tauro

E-mail Stampa PDF

A Roma, l'incontro organizzato dal Ministero del Lavoro.

24 ott. 2012

C’è un solo Comune d’Italia, quello di Gioia Tauro, tra i rappresentanti degli enti locali che parteciperanno all’evento “Il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) – L’esperienza italiana”, che si svolge oggi a Roma. L’appuntamento è organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, in qualità di Autorità di gestione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione.

La domanda di accesso al Fondo Europeo è stata presentata dal sindaco di Gioia Tauro su impulso dell’eurodeputato Pino Arlacchi.

La realizzazione del Progetto FEG nasce dall’obiettivo di promuovere il reinserimento occupazionale dei lavoratori del Porto di Gioia Tauro per i quali è stato dichiarato lo stato di esubero e che attualmente beneficiano degli ammortizzatori sociali. Il progetto prevede la realizzazione di una serie di attività di politica attiva del lavoro finalizzate a realizzare percorsi di formazione, orientamento professionale, bonus occupazionali, tirocini, per sostenere la promozione di nuove forme di imprenditorialità e il reinserimento dei lavoratori, compresi quelli appartenenti alle fasce più svantaggiate. Un incoraggiante esempio di buona e sana amministrazione, oltre che di sinergia e concertazione tra territorio ed Europa.

 

"Stato mafia: ci fu davvero trattativa?"

E-mail Stampa PDF

Pino Arlacchi a Cardito per il dibattito con la cittadinanza

"Stato-mafia: ci fu davvero trattativa?" È questo il tema del dibattito che si svolgerà sabato 13 ottobre 2012 a Cardito, (Aula Consiliare Piazza Garibaldi ore 10.30), e a cui parteciperà l'eurodeputato Pino Arlacchi. L'incontro, aperto alla cittadinanza, sarà moderato dall'ex sindaco di Cardito Giuseppe Barra. Saranno presenti inoltre Giuseppe Cirillo (Sindaco di Cardito), Carlo Esposito (Sindaco di Crispano), Francesco Russo (Sindaco di Frattamaggiore), Salvatore Sannino (Sindaco di Casavatore), i consiglieri regionali Lello Topo e Nicola Caputo.


 

 

Conferenza Nazionale per il Mezzogiorno

E-mail Stampa PDF

Conferenza Nazionale per il Mezzogiorno

Con il Sud ricostruiamo l'Italia. È  il titolo della Conferenza Nazionale PD per il Mezzogiorno che si terrà a Lamezia Terme il 29 e  30 settembre nel Centro Agroalimentare. I lavori inizieranno alle 15 di sabato e proseguiranno domenica dalle 9.30 alle 13.

Il programma è disponibile cliccando questo link.

 

 

I giovani e l'Ue: Pino Arlacchi al Forum italo-tedesco

E-mail Stampa PDF

"Con il cuore e con la mente per l'Europa: Forme di partecipazione e creazione politica per giovani cittadini in Europa" -Villa Vigoni - 27-30 settembre 2012

"Scenari del mondo postamericano: Unione e Parlamento Europeo di fronte a Parlamento e Governo Mondiali" è il titolo della relazione che Pino Arlacchi presenterà nel corso del primo Forum Italo Tedesco che si terrà a Villa Vigoni, (CO), dal 27 al 30 settembre 2012.

Leggi tutto...
 

Stati Generali del Porto di Gioia Tauro

E-mail Stampa PDF

Il Porto di Gioia Tauro come leva di sviluppo per l'economia calabrese e la sua importanza strategica nel contesto nazionale e internazionale.
Se ne parlerà venerdì 14 e sabato 15 settembre 2012 in occasione degli Stati Generali del Porto che si svolgeranno a Gioia Tauro (Sala Fallara del Comune, dalle 10 alle 19), e a San Ferdinando (Sala del Consiglio comunale, dalle 10 alle 20).

Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 9
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

I luoghi comuni sui migranti

 La Repubblica, 31 agosto 2017 Lettera al Direttore CARO direttore, mi permetto di dissentire dalle critiche alla sinistra italiana avanzate martedì dal...

Articoli | 06 Set 2017

Nessuno vuole morire per Kiev. Ed è giusto.

Panorama, 23 feb. 2015 Nella crisi ucraina c'è chi cerca un nemico a tutti i costi, in un delirio antirusso. Ma...

Articoli | 19 Feb 2015

Non armare l'Ucraina

Roma, 9 feb. 2015 di Pino Arlacchi La crisi ucraina è iniziata un anno fa, ed è evidente che la Russia sta...

Articoli | 09 Feb 2015

Tsipras, Arlacchi: "Il mondo sta con lui. Ecco le ragioni politiche, etiche ed economiche"

Roma, 7 feb. 2015 di Pino Arlacchi Uno schieramento larghissimo, che va dai premi Nobel ai maggiori economisti, di destra e di...

Articoli | 08 Feb 2015

Il teatrino incivile dell'informazione italiana

Roma, 30 gen. 2015 di Pino Arlacchi La qualità dell'informazione italiana ha seguito la stessa traiettoria del declino del PIL. Con la...

Articoli | 31 Gen 2015

Draghi, Arlacchi: "Il bazooka dovrebbe finanziare piano di investimenti e non le banche"

Roma, 28 gen. 2015 di Pino Arlacchi Non credo che le misure appena adottate dalla BCE avranno gli stessi effetti del Quantitative...

Articoli | 28 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: " Se Syriza vincerà le elezioni la sua vittoria sarà di grande aiuto"

Il successo di Syriza ci aiuterà a creare un'Europa più vicina al cuore dei suoi cittadini.  Roma, 21 gen. 2015 di...

Articoli | 25 Gen 2015

Terrorismo: qualche cifra scomoda

Dei 2.682 attentati avvenuti nell’Unione europea tra il 2006 e il 2013 solo 16 (lo 0,6 per cento) è di...

Articoli | 22 Gen 2015

Terrorismo e disinformazione: lutti selettivi

Il 95% delle vittime del terrorismo sono musulmani, ma noi piangiamo solo quelle di casa nostra. di Pino Arlacchi, 13...

Articoli | 13 Gen 2015

Arlacchi:"Non facciamo il gioco dei terroristi. Islam e Occidente non c'entrano nulla"

Roma, 8 gen 2015 di Pino Arlacchi In campo non ci solo i terroristi che dicono di uccidere in nome dell'Islam e...

Articoli | 08 Gen 2015

Newsletter


Chi è Online

 236 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info