Home »
Attività politica


Dedipietrizzare IDV

E-mail Stampa PDF

Il Fatto Quotidiano, ven.5 feb. 2010

LE DOMANDE AL PARTITO

Pino Arlacchi, il sociologo: "dedipietrizziamoci".

Suggerisco all'Italia dei Valori di evitare di fare la fine del Partito Radicale: una grande fiammata iniziale per poi finire nell'irrilevanza. Serve un salto di qualità: innanzitutto de-dipietrizzare il partito, costruendo una testa pensante plurima. Poi, dotarlo di una linea politica a tutto campo, non confinata all'antiberlusconismo e ai temi della giustizia. Dobbiamo separare il nostro destino da quello di Berlusconi, facendo proposte in positivo, sui temi del lavoro, della politica estera. Nell'Italia dei Valori ci sono risorse e competenze che hanno voglia di mettersi al servizio non solo delle istituzioni ma anche del partito. Aspettiamo un via libera.

 

Il PD non candidi Loiero

E-mail Stampa PDF

Arlacchi: Idv potrebbe allearsi in caso di candidati alternativi

Il Quotidiano, 13 set.2009

di Mattia Gallo

Cosenza. Una testimonianza della continuità del proprio impegno. Sono queste le prime parole dell'europarlamentare Pino Arlacchi che danno il senso dellincontro organizzato dal suo partito, Italia dei Valori, svoltosi ieri pomeriggio presso la sala consiliare del Comune di Cosenza. Insieme a lui erano presenti Mario Caligiuri, e Maurizio Feraudo rispettivamente capogruppo provinciale e regionale di Italia dei Valori.

Leggi tutto...
 

Arlacchi risponde al Sig. Branca

E-mail Stampa PDF

7 luglio 2009

di Pino Arlacchi

Non conoscevo il suo sito, ma mi è stato detto che ha buona reputazione e diffusione, ed è per questo che le scrivo invece di ignorarla. Il suo articolo sul sottoscritto - “Dopo una vita trascorsa tra cattedre universitarie ed auto blu il prof. Arlacchi finisce dietro la lavagna”- contiene molta disinformazione e malevolenza, ed intendo perciò precisare i seguenti fatti:

Leggi tutto...
 

Anche Arlacchi smentisce Misiti

E-mail Stampa PDF

L'europarlamentare critico verso il segretario regionale del partito per i giudizi sulla Regione: «Il centrosinistra ha fallito, occorre un ricambio della classe dirigente». Sul dimissionario Misiti: «La sua è una posizione inspiegabile»

Il Quotidiano della Calabria, 29 giu.2009

di Michele Albanese

«Non c'è alcuna polemica, c'è solo una posizione inspiegabile di Aurelio Misiti». Commenta così l'europarlamentare gioiese Pino Arlacchi. Il terremoto che sta investendo l'Italia dei Valori dopo l'intervista concessa al Quotidiano da Aurelio Misiti. «Noi - spiega Arlacchi, prendendo le distanze dal dimissionario segretario regionaie del partito – l'abbiamo sempre detto che alle prossime elezioni regionali occorre puntare su una grandissima operazione di rinnovamento. Ecco perché le dichiarazioni di Misiti appaiono del tutto personali e assolutamente controtendenza rispetto a quello che il partito pensa».

Leggi tutto...
 


Pagina 6 di 6
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...

I Padroni della Finanza Mondiale

I Padroni della Finanza Mondiale (copertina)
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Hong Kong, la storia che non leggerete

Hong Kong, la storia che non leggerete di Pino Arlacchi | 18 luglio 2019   Non riportare mai la versione dell’altra parte in...

Articoli | 18 Lug 2019

Ex Vice Segretario ONU sul Rapporto Bachelet: "Molti dati sono inventati o grossolanamente esagerati

Di seguito il mio commento per L'Antidiplomatico riguardo alle grossolane esagerazioni e falsità contenute nel Rapporto dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per...

Articoli | 15 Lug 2019

La povertà in Inghilterra e in Venezuela

La povertà in Inghilterra e in Venezuela Roma, 15 luglio 2019   Mi sto occupando in questi giorni del problema della povertà in...

Articoli | 15 Lug 2019

Anche la Merkel molla Guaidò

La notizia della normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra #Venezuela e Germania, e le sue rilevanti implicazioni politiche, è stata ignorata dai media...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump e l'Iran, le prossime mosse

Su L'Antidiplomatico continua la mia analisi sui rapporti Usa-Iran. (https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-pino_arlacchi__trump_e_liran_le_prossime_mosse/82_29134/?fbclid=IwAR0AwpEn5ufDl53QI5Kz8XuiHJtRMEe9yDgTUDmjYAEoZjB8XF_M6Oa1jIE)   Trump e l'Iran, le prossime mosse di Pino Arlacchi | 25 giugno 2019   Senza saperlo (dati...

Articoli | 14 Lug 2019

Perché non ci sarà la guerra all'Iran

Su Il Fatto Quotidiano di oggi una mia riflessione sul perché - nonostante le continue minacce da parte degli Stati Uniti -...

Articoli | 14 Lug 2019

Trump, il bullo che si vede padrino

Con questa riflessione su Trump e la criminalità organizzata riprendo la mia attività dopo una breve interruzione dovuta a un...

Articoli | 14 Lug 2019

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro

Il doppio bluff di Juan Guaidò nella partita tra Usa e Maduro di Pino Arlacchi | 3 maggio 2019 https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2019/05/03/il-doppio-bluff-di-juan-guaido-nella-partita-tra-usa-e-maduro/5150545/?fbclid=IwAR3Isi3sL0jOi9DsinQx-MRRJTsUTl1f5OqJZkxjvPm5GEDxrNHelBjgoiY   Siamo tutti Guaidó....

Articoli | 14 Lug 2019

Arlacchi: "Caracas è una città tranquilla, Maduro è più forte"

Questo è il mio contributo - pubblicato questa mattina su Il Fatto Quotidiano - contro la valanga di disinformazione che i media...

Articoli | 14 Lug 2019

LIBIA: L’INTERVENTO NATO CHE BOMBARDÒ LA RAGIONE

Su “Il Fatto” di oggi ho pubblicato la seguente analisi sulle origini della crisi libica che tenta di fornire una...

Articoli | 14 Lug 2019

Newsletter


Chi è Online

 314 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info