Home »
Attività politica


L'europarlamentare Pino Arlacchi a Cotronei

E-mail Stampa PDF

Pascolo abusivo: la visita di Arlacchi a Cotronei dopo l'incontro con il Prefetto di Crotone, 24 giu.2011

 

Eboli, Pino Arlacchi: presenterò un'interrogazione sull'uso dei Fondi Europei

E-mail Stampa PDF

Comunicato stampa

Eboli, 7 maggio 2011

«Non mettere le amministrazioni comunali nelle condizioni di usare i Fondi Europei vuol dire non solo negare ai cittadini il diritto di vivere in un contesto migliore, ma screditare anche le istituzioni comunitarie». Lo dichiara l’eurodeputato Pd Pino Arlacchi al termine di una visita nel Comune di Eboli.

«In particolare - sottolinea Arlacchi - nel mio incontro con il primo cittadino di Eboli, Martino Melchionda, è emersa la mancanza di dialogo con il Governo regionale, assente nel fornire qualsiasi sostegno al progetto riguardante l’accordo di reciprocità dei Comuni della fascia costiera del Cilento, anche in vista della realizzazione del polo agroalimentare e commerciale di Eboli».

«Anche in questo caso - conclude Arlacchi - mi impegno a chiedere conto alla Commissione europea del perché questi fondi non possano essere utilizzati dai Comuni nei tempi e nelle modalità che consentono di portare a termine opere di eccellenza, indispensabili per la valorizzazione di queste zone del Mezzogiorno».

 

 

Pino Arlacchi in visita a Oliveto Citra

E-mail Stampa PDF

Cilento, Arlacchi: "Inamissibili le difficoltà di uso dei Fondi Europei"

www.infocilento.it

Oliveto Citra (Sa), 7 magg. 2011

www.infocilento.it

"Non è ammissibile che il Comune di Oliveto Citra, come altre amministrazioni locali della Campania impegnate nella trasformazione e nello sviluppo dei rispettivi territori attraverso strategie di innovazione e investimento, non possa vedere completare nuovi e importanti progetti a causa delle difficoltà nell’uso dei Fondi Europei erogati dalla Regione Campania". Lo dichiara Pino Arlacchi, eurodeputato Pd, al termine di un incontro con il sindaco Italo Lullo.

Leggi tutto...
 

Progetti per 100 milioni bloccati dalla Regione. Il caso arriva a Bruxelles

E-mail Stampa PDF

Interrogazione dell'europarlamentare Arlacchi

La Città di Salerno, 20 aprile 2011

Agropoli. Quasi 100 milioni di euro in stand-by al Parco progetti regionale per la riqualificazione e ottimizzazione dei servizi di Agropoli. Fondi che la Regione avrebbe dovuto stanziare per la realizzazione di numerosi progetti strategici, elaborati dal Comune, e valutati ammissibili a finanziamento di cui, fino ad oggi, non si hanno notizie. Come ha sottolineato il sindaco Franco Alfieri, «si tratta di progetti tutti cantierabili». Tra i progetti "bloccati", ci sono la difesa del litorale "Lido Azzurro" e la realizzazione di un bacino protetto per gli ormeggi (9,6 milioni); sistemazione rete idrica (15 milioni); restauro e risanamento conservativo del castello medievale (4,9); impianto natatorio (3,5). Altro caso eclatante, è quello del Til Magna Graecia, comprendente un progetto di riqualificazione del castello, che ha visto Agropoli piazzarsi al primo posto nella graduatoria di finanziamento per circa 10 milioni.

Leggi tutto...
 

L’Europarlamentare Pd Pino Arlacchi in visita al Pd Crotone

E-mail Stampa PDF

www.cn24.tv, 19 mar.2011

Pino Arlacchi è stato stamattina in visita al Pd di Crotone. L’europarlamentare, oltre a sostenere l’azione del partito in occasione delle prossime amministrative, si è soffermato soprattutto sulla valorizzazione elle risorse locali, che a suo dire sono ingenti e non adeguatamente sfruttate. Inoltre, si è soffermato sulla recente battaglia del partito contro le infiltrazioni della ‘ndrangheta nella Provincia di Crotone, sottolineando in merito una maggiore presa di coscienza delle popolazioni, e sulle opportunità della città sulla riscoperta dell’antica Kroton.

 

Ue: Parlamento; Arlacchi lascia ALDE e passa a Gruppo Socialisti & Democratici

E-mail Stampa PDF

(ANSA) - Bruxelles, 18 nov. 2010 - L'eurodeputato Pino Arlacchi ha lasciato l'Italia dei Valori e il Gruppo Alde per aderire al Partito Democratico e conseguentemente al Gruppo dei Socialisti & Democratici al Parlamento europeo, all'interno del quale il Pd è il secondo gruppo nazionale più numeroso. Ad annunciarlo è stato David Sassoli, capodelegazione del Pd all'Europarlamento.

''Con l'adesione di Pino Arlacchi - ha aggiunto Sassoli - aumenta il peso e l'autorevolezza della delegazione del Partito Democratico in un momento in cui le istituzioni europee sono chiamate a grandi sfide''.

 

Lo scambio di lettere con il Segretario del Pd Bersani

E-mail Stampa PDF

Dopo uno scambio di lettere con il segretario del Partito democratico Pierluigi Bersani, Pino Arlacchi rientra nel Pd. A settembre scorso si era autosospeso dall'Italia dei Valori.

Nel dettaglio,  le due lettere che formalizzano il ritorno di Arlacchi nel Partito democratico.

 

 

Arlacchi (IdV): ripensare alla gestione del partito in Puglia

E-mail Stampa PDF

26 apr.2010

«Adesso che si è chiusa la partita della composizione della giunta è possibile ragionare sull’esito del voto e sui problemi di prospettiva per quanto riguarda Italia dei Valori in Puglia».
Lo afferma in una nota l’eurodeputato Pino Arlacchi.

Leggi tutto...
 

Pino Arlacchi (IdV): indignazione per il gesto intimidatorio contro Cagnazzo

E-mail Stampa PDF

Pubblicato sul sito "www.puglia.antoniodipietro.it", 12 mar.2010

“Sono indignato e sgomento per il gesto intimidatorio nei confronti di Michele Cagnazzo. Ancora una volta la criminalità tenta di fermare con la violenza chi la combatte con la forza delle idee e con il coraggio delle proprie parole”.

Leggi tutto...
 

IdV: Arlacchi, da congresso inizio cammino verso intesa con PD

E-mail Stampa PDF

IDV: ARLACCHI,DA CONGRESSO INIZIO CAMMINO VERSO INTESA CON PD

(ANSA) - Catanzaro, 8 feb.2010 - "Due sono i risultati di fondo del Congresso Idv appena concluso: l'inizio di un cammino verso un'intesa strategica con il Pd e di una posizione più matura ed incisiva sul tema della legalità nella politica italiana". Lo sostiene, in una dichiarazione, l'europarlamentare di Idv Pino Arlacchi.

Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 6
ItalianEnglish

Mi Presento

Benvenuti nel mio sito. Qui potete farvi un’idea di chi sono, e trovare notizie e documenti sulle mie opere e sui miei giorni.

Pino ArlacchiNon sono una persona complicata. La mia vita pubblica ruota intorno a due cose: il tentativo di capire ciò che mi circonda, da sociologo, e il tentativo di costruire un mondo più decente, da intellettuale e militante politico.

Leggi tutto...
Libri in pdf

Agenda

 


 

 


Facebook

Ultimi Tweet

Segui Pino Arlacchi su YouTube

In Evidenza

Prev Next

Nessuno vuole morire per Kiev. Ed è giusto.

Panorama, 23 feb. 2015 Nella crisi ucraina c'è chi cerca un nemico a tutti i costi, in un delirio antirusso. Ma...

Articoli | 19 Feb 2015

Non armare l'Ucraina

Roma, 9 feb. 2015 di Pino Arlacchi La crisi ucraina è iniziata un anno fa, ed è evidente che la Russia sta...

Articoli | 09 Feb 2015

Tsipras, Arlacchi: "Il mondo sta con lui. Ecco le ragioni politiche, etiche ed economiche"

Roma, 7 feb. 2015 di Pino Arlacchi Uno schieramento larghissimo, che va dai premi Nobel ai maggiori economisti, di destra e di...

Articoli | 08 Feb 2015

Il teatrino incivile dell'informazione italiana

Roma, 30 gen. 2015 di Pino Arlacchi La qualità dell'informazione italiana ha seguito la stessa traiettoria del declino del PIL. Con la...

Articoli | 31 Gen 2015

Draghi, Arlacchi: "Il bazooka dovrebbe finanziare piano di investimenti e non le banche"

Roma, 28 gen. 2015 di Pino Arlacchi Non credo che le misure appena adottate dalla BCE avranno gli stessi effetti del Quantitative...

Articoli | 28 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: " Se Syriza vincerà le elezioni la sua vittoria sarà di grande aiuto"

Il successo di Syriza ci aiuterà a creare un'Europa più vicina al cuore dei suoi cittadini.  Roma, 21 gen. 2015 di...

Articoli | 25 Gen 2015

Terrorismo: qualche cifra scomoda

Dei 2.682 attentati avvenuti nell’Unione europea tra il 2006 e il 2013 solo 16 (lo 0,6 per cento) è di...

Articoli | 22 Gen 2015

Terrorismo e disinformazione: lutti selettivi

Il 95% delle vittime del terrorismo sono musulmani, ma noi piangiamo solo quelle di casa nostra. di Pino Arlacchi, 13...

Articoli | 13 Gen 2015

Arlacchi:"Non facciamo il gioco dei terroristi. Islam e Occidente non c'entrano nulla"

Roma, 8 gen 2015 di Pino Arlacchi In campo non ci solo i terroristi che dicono di uccidere in nome dell'Islam e...

Articoli | 08 Gen 2015

Grecia, Arlacchi: "La proposta Tsipras sul taglio del debito non è irrealistica"

Roma, 5 gen. 2015 La proposta Tsipras sul taglio del debito greco non è irrealistica né populistica: è invece l'unica di...

Articoli | 06 Gen 2015

Newsletter


Chi è Online

 180 visitatori online

Questo sito utilizza cookie; accedendo o cliccando su "Accetto" acconsenti a scaricare sul tuo browser tutte le tipologie di cookie presenti in questo sito..

Accetto cookie da questo sito.

Info